SHARE

”Manteniamo gli impegni assunti. Siamo il governo del fare e soprattutto qui in Sicilia, nel Sud, dobbiamo dare le risposte più nette”. Ad affermarlo il sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti, Simona Vicari ieri durante il sopralluogo al cantiere di ammodernamento della statale 640 Agrigento-Caltanissetta, nel corso del quale è stato anche aperto il diaframma della Galleria di San Filippo. ”Saranno mantenuti i tempi del cronoprogramma, la rivoluzione della normalità può e deve far ripartire la Sicilia. La fase delle eterne incompiute e delle opere inutili – ha spiegato – è finita: bisogna fare, realizzare, concentrarsi sulle cose concrete ed archiviare la stagione dell’inutile ed improduttivo dibattito politichese”. “Ringrazio – ha sottolineato Vicari – tutti i lavoratori che ogni giorno, con il loro impegno, assicurano eccellenti risultati. Con questo intervento garantiremo maggiore sicurezza e consegniamo al territorio una infrastruttura strategica utile allo sviluppo del commercio e del turismo”.