SHARE

Il tribunale ordinario di Palermo, su istanza della Società Siciliacque spa, ha ingiunto il Comune di Montevago di pagare al ricorrente la somma di 29.313,55 euro oltre interessi e spese per fatture non pagate. L’amministrazione comunale, comunicando che intende costituirsi nella naturale sede di giudizio per opporsi al decreto ingiuntivo 8708 dell’1 luglio 2015, ha pubblicato all’albo pretorio online l’avviso per la manifestazione d’interesse per l’affidamento d’incarico di patrocinio legale a un avvocato esperto in materia. Tutte le informazioni sul sito istituzionale www.comune.montevago.ag.it.

SHARE