SHARE

Domenica prossima 7 agosto, proseguono gli appuntamenti con i treni storici della Fondazione FS Italiane nell’ambito dell’iniziativa promossa dall’assessorato regionale al turismo “I binari della cultura”. Due gli itinerari in programma: da Palermo, con il treno regionale 3924 delle 8.41, sarà possibile raggiungere Agrigento centrale dove alle 11.30 partirà il treno storico con destinazione Valle dei Templi, Porto Empedocle e la Scala dei Turchi. L’accesso all’area archeologica, come ogni prima domenica del mese è gratuito per tutti, e consente ai turisti di poter visitare il più grande parco archeologico del mondo nella sua interezza. Il transfer da Porto Empedocle Succursale alla Scala dei Turchi, dove sarà possibile trascorrere una intera giornata in una delle spiagge più belle al mondo, sarà curato da City of the Temples. Il ritorno è programmato per le 18.30 da Porto Empedocle Succursale, mentre chi dovrà proseguire per Palermo usufruirà del treno regionale 3912 che parte alle 20.14 da Agrigento Centrale.

A Siracusa, sempre domenica 7 agosto, nuovo appuntamento con il treno del Barocco. Dopo il grande successo delle domeniche precedenti, questa volta le antiche e prestigiose carrozze centoporte raggiungeranno le città di Noto e Modica, dove sono previste escursioni guidate nei rispettivi centri storici. La partenza è programmata per le ore 9 dalla stazione di Siracusa.

E’ possibile acquistare i biglietti per viaggiare sui treni storici di Fondazione FS presso tutti i punti vendita autorizzati Trenitalia, le biglietterie di stazione, comprese quelle automatiche. Per tutte le informazioni, è attivo il numero telefonico 3138719696 e l’indirizzo email ferroviadeitempli@fondazionefs.it.

SHARE