SHARE

La giunta comunale di Montallegro – presieduta dal sindaco Pietro Baglio e composta dagli assessori comunali Andrea Iatì,Caterina Chinzi e Giusi Tortorici – ha approvato lo schema di bilancio 2016. “Malgrado le ristrettezze economiche dovute ai tagli subiti negli ultimi anni, che per gli enti locali della Sicilia ammontano a 700 milioni di euro, l’amministrazione comunale – ha spiegato l’assessore Andrea Iatì – col supporto dell’ufficio ragioneria del comune, attraverso una gestione oculata delle risorse, è riuscita a garantire i più importanti servizi per la collettività mantenendo gli equilibri di bilancio e il patto di stabilità. Il Comune di Montallegro, dunque, anche per il 2016 rientra tra i comuni virtuosi della Sicilia a differenza di tanti altri comuni che non sono nelle condizioni di chiudere i bilanci e rischiano il disseto finanziario con gravi conseguenze per i cittadini”. Lo strumento finanziario nei prossimi giorni sarà oggetto di discussione ed approvazione da parte del consiglio comunale presieduto da Francesco Colletti.

SHARE