SHARE

La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle in occasione di programmati controlli espletati lungo il litorale di propria competenza ed operando nella più generale e complessa Operazione denominata “Mare Sicuro 2016” ha riscontrato in località Lido Marinella ed in località Punta Grande, rispettivamente nei comuni di Porto Empedocle e di Realmonte, la presenza di tende sulla spiaggia, la cui permanenza prolungata avrebbe potuto concretizzare attività di campeggio, ed inoltre il transito su suolo demaniale di un motoveicolo.
I proprietari della tenda sono stati sanzionati con verbale di illecito amministrativo pari a Euro 200 (qualora venga effettuato il pagamento in misura ridotta) e diffidati allo smontaggio e al rispetto della normativa in vigore di cui all’art. 3 comma 7 del D.D.G. n°476 del 01/06/2007, la quale, si ricorda, vieta le attività campeggio e/o il pernottamento sulla spiaggia con tende. Tale norma, vieta, altresì, l’accensione di fuochi sulla spiaggia.
Il proprietario del motoveicolo, invece, è stato sanzionato per il transito non autorizzato sulla spiaggia, che comporta una sanzione pecuniaria di Euro 206,60 per violazione dell’art. 1161 comma 2 cod.nav. Inoltre, si è accertato che lo stesso non aveva provveduto ad effettuare la revisione del veicolo. Pertanto, oltre alla sanzione, è stato applicato un provvedimento che impone al proprietario del mezzo il solo trasferimento al centro di revisione e per dovere d’ufficio, è stato deferito alla Guardia di Finanza per l’esercizio abusivo dell’attività di commercio sulla spiaggia.
Tali comportamenti oltre a rappresentare un uso incongruo della spiaggia, possono mettere in pericolo la fruizione sicura della spiaggia a tutti i bagnanti.
L’Autorità in intestazione informa che nei prossimi giorni, in particolare in prossimità della festività del “FERRAGOSTO”, verrà perseguita qualunque forma di utilizzo improprio del suolo demaniale, intensificando i controlli e punendo i soprusi a norma di legge, anche con l’ausilio delle altre Forze Pubbliche presenti sul territorio.

SHARE