SHARE

Il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, dopo aver acquisito i pareri di Arpa e Asp di Agrigento, ha autorizzato con un’ordinanza l’installazione degli impianti mobili di tritovagliatura e biostabilizzazione presso la discarica di Sciacca. L’ordinanza, conforme all’intesa sottoscritta col ministero dell’Ambiente – spiega Crocetta in una nota – “che prevede anche l’utilizzo di impiantistica mobile, consentira’ in brevissimo tempo di poter fare conferire i rifiuti del comprensorio di Sciacca nella vicina discarica, con notevole risparmio per i comuni e per i cittadini”.