SHARE

Avanza inesorabilmente l’erosione ad Eraclea Minoa, costretti oggi a smontare il chiosco i titolari del Lido Bellevue. Le mareggiate di questi giorni hanno ulteriormente eroso il litorale e la pineta abbattendo altre decine di alberi. Nei giorni scorsi il capogruppo consiliare dell’oppozione Orietta Amato ha presentato al sindaco di Cattolica Eraclea Nicolò Termine un’interrogazione a risposta scritta per chiedere chiarimenti sul progetto esecutivo per la protezione costiera con la realizzazione della barriere frangiflutti.