SHARE

Gela stacca il biglietto di Miss Italia per Katia Taiello. La giovane aragonese, con la fascia di Miss Equilibra Sicilia Ovest, accede così alle prefinali nazionali del noto concorso di bellezza a Jesolo. Ad incoronare la liceale dagli occhi azzurri, ieri sera, nella suggestiva piazza Umberto di Gela è stato il sindaco Domenico Messinese.
La città del Golfo avrà pure una sua rappresentante in gara alle fasi che precedono la finale: Carla Cancemi, gelese di 18 anni, è stata ospite “in casa” dello spettacolo di ieri sera, in cui ha raccontato le sue aspirazioni e ringraziato chi le sta accanto in questo momento.
Durante la serata è stato lanciato un forte messaggio contro la violenza sulle donne e, in questo contesto, il sindaco ha ricordato il supporto che può offrire lo sportello comunale “Anghelas”. La tappa gelese di Miss Italia è uno degli appuntamenti del lungo cartellone di manifestazioni di “Estate a Gela 2016” che si protrarrà ogni sera, in varie parti della città, sino alla fine di settembre.

SHARE