SHARE

Sono complessivamente 534 i migranti salvati oggi nel Canale di Sicilia nel corso di 11 diverse operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma. Nel corso della giornata sono stati recuperati anche 5 corpi senza vita. Lo ha riferito una nota del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto. I migranti si trovavano a bordo di 2 gommoni e 9 piccole imbarcazioni. Sono intervenute nelle operazioni diverse unita’: Nave Sirio della Marina militare italiana, la nave militare tedesca Werra, inserita nel dispositivo EUNavforMed, le navi Phoenix e Topaz Responder dell’Ong MOAS, la nave Astral dell’Ong “Open Arms” e la nave Sea Watch 2 dell’omonima Ong.

SHARE