SHARE

Al via ieri il Vineyard Tour 2016, l’atteso evento di due giorni dedicato agli appassionati dell’enogastronomia di qualità, della cultura contadina, dello sport e  della natura. Il paesaggio mozzafiato di Menfi tra i vigneti baciati dal sole e il mare cristallino da bandiera blu, la vendemmia più grande d’Europa delle Cantine Settesoli, i vini di qualità della linea Mandrarossa e i cibi della tradizione contadina sono i protagonisti – il 27 e 28 agosto – dell’evento enogastronomico tra i più attesi in Sicilia. FOTOGALLERY sulla pagina Facebook ComuniC@lo

La vendemmia della Settesoli aperta ai turisti vede impegnati 2.000 piccoli viticultori che coltivano un vigneto di 6.000 ettari con 27 varietà differenti.”Il più grande d’Europa riconducibile ad un unico brand”, ha più volte spiegato il presidente della Settesoli Vito Varvaro. “Ogni anno è sempre più bello, tanto gusto e tante emozioni, la Sicilia è straordinaria”, ha detto ieri il comico Enrico Bertolino che anche quest’anno partecipa all’evento e che ieri sera si è esibito al Teatro del Mare di Menfi insieme ai comici di Zelig, Sasà Salvaggio, Roberto Lipari in uno spettacolo di beneficenza “Quando ridere fa bene 2016”, seguito dal dj set di Michael Scarpuzza che ha animato la serata musicale.

“Al Welcome point del Vineyard Tour, facilmente raggiungibile dall’ingresso di Menfi, è possibile ricevere il programma e tutte le informazioni necessarie per vivere al meglio l’evento. Dalle Cantine Settesoli, attraverso un percorso lungo la nuova pista ciclabile che si snoda sulla vecchia linea ferroviaria, in mezzo ai più bei vigneti del territorio, si arriva a Casa Mandrarossa in Contrada Bertolino Lagano, cuore di tutte le attività. Qui è possibile – viene spiegato in una nota – partecipare alla raccolta manuale delle uve,  ascoltare i racconti dei vignaioli in un’atmosfera gioiosa e degustare il vino in vigna. Al Banco d’Assaggio di Casa Mandrarossa si può degustare l’intera gamma dei Vini Mandrarossa e partecipare alle degustazioni tecniche guidate. Protagonisti, insieme ai vini, i cibi della cucina contadina preparati dalle signore di Menfi che compongono la Brigata di Cucina Mandrarossa. Per chi preferisce il relax più assoluto, a fianco della Casa c’è la Pineta Molinari, di fronte ad una spiaggia di sabbia finissima ricoperta da ciottoli bianchi”.

Le escursioni naturalistiche a cavallo, in bici, a piedi o in barca, portano alla scoperta di un territorio incontaminato, ricco di spiagge e riserve naturali. La nuova pista ciclabile fa da cornice all’evento offrendo la possibilità di lunghe pedalate in mezzo alla natura, di passeggiate a piedi alla scoperta degli antichi mestieri. A cena, nei ristoranti di Menfi, gli chef propongono i piatti della tradizione in abbinamento ai vini Mandrarossa. La sera c’è l’happy hour, per degustare i vini ed i cibi del territorio in un’atmosfera di relax, ascoltando della buona musica dal vivo.