SHARE

“Riteniamo giusto e doveroso informare i riberesi che nel Consiglio Comunale del 24 Agosto scorso il bilancio 2016 è stato approvato con il nostro voto contrario, perché la maggioranza consiliare della giunta Pace ha bocciato gli emendamenti al bilancio presentati dalla minoranza”. Lo scrivono in una nota i consiglieri comunali di Ribera Emanuele Li Voti, Claudia Lupo, Margherita Farruggia.
“Le proposte che ci hanno respinto- aggiungono – riguardano argomenti importanti e rilevanti per tanti nostri concittadini: euro 100.000,00 per viabilità rurale; euro 15.000,00 per iniziative a sostegno dell’imprenditoria agricola; euro 50.000,00 per recupero e riqualificazione area ex mercato ortofrutticolo; euro 15.000,00 per istituzioni corsi di lingua straniera per studenti e cittadini; euro 20.000,00 per iniziative a sostegno soggetti diversamente abili; euro 3.000,00 per acquisto dossi. Continueremo comunque con le nostre proposte a spronare l’amministrazione comunale su temi ed iniziative di interesse popolare”.

SHARE