SHARE

Sono stati portati al poliambulatorio dell’isola per delle ustioni alcuni dei 1375 migranti sbarcati ieri sera a Lampedusa. Fra i 1375 ci sono 220 donne e 62 minori. Inizialmente il gruppo doveva sbarcare al porto di Palermo. Poi però si sono verificate delle risse e dunque è stato deciso di farli sbarcare a Lampedusa. La più grande delle isole Pelagie è in emergenza. L’hotspot, al momento, ospita – secondo quanto riporta l’Ansa – 1737 migranti a fronte di una capienza massima prevista di 450 persone.

SHARE