SHARE

Licia Cardillo Di Prima, autrice di Dario Flaccovio Editore, ha ricevuto il premio “La campana di Burgio”, sezione Letteratura italiana, VI edizione 2016. La cerimonia si è svolta ai piedi del castello normanno del paese agrigentino.
Il riconoscimento è stato tributato alla scrittrice di Sambuca di Sicilia per la sua attività di narratrice e, nello specifico, per i libri pubblicati con la casa editrice palermitana, tra i quali “Eufrosina”, “Flavio Mitridate” (firmato insieme ad Angela Scandaliato) e “La poltrona di Maria Carolina e il gelo di mellone” (scritto con Elvira Romeo).
Il suo romanzo più recente è “Una pietra dall’aria”, uscito quest’anno, sempre per Dario Flaccovio.

SHARE