SHARE

Gli uomini del corpo forestale del distaccamento di Cammarata hanno denunciato un uomo sorpreso oggi a cacciare all’interno del Parco dei Monti Sicani, località in cui vige un assoluto divieto dell’attività venatoria. Si tratta dell’ennesimo caso di bracconaggio in pochi giorni scoperto nell’Agrigentino.

SHARE