SHARE

La Squadra Mobile di Agrigento ha arrestato due persone, Moussa Marena, 19 anni della Guinea, e l’ivoriano Abdullah Bamba di 24 anni, con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I due, in concorso con gli organizzatori che non sono stati identificati, avrebbero trasportato 100 migranti dalla Libia verso Lampedusa. Gli arrestati sono stati portati nel carcere Petrusa di Agrigento a disposizione dell’autorità giudiziaria.

SHARE