SHARE

“Sabato firma patti Puglia e Sicilia”. Lo ha scritto su Twitter il presidente del Consiglio Matteo Renzi, annunciando la firma dei Patti per il Sud tra il governo e le due Regioni. Il patto siciliano sarà firmato ad Agrigento. Il premier ha fatto anche il punto sulla sua agenda delle prossime ore: “Oggi Reggio Children, Festa Unità a Reggio Emilia e Firenze. Domani Atene con Tsipras e Lecce per Basta un sì, la campagna per il Sì al referendum”. Ecco tutti i progetti agrigentini inseriti nel Patto per la Sicilia.

“Ancora investimenti per rilancio #Sud Paese. Sabato tocca a Patti per #Sicilia e #Puglia. Governo nazionale punta su Mezzogiorno per ripresa”. Lo scrive su Twitter il Sottosegretario all’Istruzione, Davide Faraone, commentando l’annuncio da parte del premier Renzi della firma, il prossimo sabato, del Patto per la Sicilia. 

“Non vi sono mai stati scontri con Renzi, sono tutti immaginari e attengono più ai renziani. Non ci sono stati e non ci saranno mai”. Lo ha detto il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta intervenendo alla festa nazionale dell’Unità a Catania. “Con il sottosegretario Lotti e il presidente Renzi – ha aggiunto il governatore secondo quanto riporta l’Ansa – stiamo lavorando per introdurre, prima regione in Italia, il reddito di inclusione sociale per le famiglie più povere in attesa che partano i mille cantieri previsti tra il 2016 e il 2017 dal Patto per la Sicilia che firmeremo sabato ad Agrigento”.