SHARE
Renzi ad Agrigento

“Avevo 18 anni quando nel 1993 Papa Giovanni Paolo II disse parole che segnarono molti di noi. Di lì a poco anche la mia città venne colpita dallo stragismo mafioso in via degli Uffizi. Abbiamo voluto proporvi questo luogo per la firma del Patto perché questo è un luogo di valori e civiltà e da qui il messaggio contro la criminalità deve arrivare forte”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi oggi alla cerimonia della firma del Patto per il Sud con la Sicilia nella Valle dei Templi ad Agrigento dove nel 1993 Papa Giovanni Paolo II lanciò il suo storico anatema contro la mafia.

SHARE