SHARE

A Campofelice di Roccella, nel Palermirano, si è concluso con l’arresto di C.s., classe 62, originario di Agrigento il servizio di controllo del territorio operato mercoledì 21 settembre in tema di sostanze stupefacenti ad opera dei militari dell’Aliquota Operativa di Cefalù. Erano circa le ore 15:00 quando a seguito di un controllo alla circolazione stradale il pensionato veniva sottoposto a perquisizione personale e veicolare senza esito.

Tuttavia l’uomo si mostrava insofferente e stranamente agitato al controllo dei militari, tanto che i Carabinieri decidevano di approfondire gli accertamenti estendendo le ricerche anche alla rispettiva abitazione. È proprio qui infatti che nel giardino dell’abitazione, venivano rinvenute due piantine di cannabis indica, grammi 35 di marijuana in una busta di cellophane, nonché una bilancia di precisione. Pertanto l’uomo veniva accompagnato presso gli uffici del Comando e successivamente dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo il rito direttissimo e la convalida del provvedimento avvenuti nella mattinata di giovedì, C.s. veniva rimesso in libertà in attesa del processo.

SHARE