SHARE

“Il Jobs Act è una presa per il culo, la flessibilità è una presa per il culo, sul lavoro ti controlla la vita. Sei lì ad aspettare che il lavoro ti chiami, non c’è tempo libero e lavoro, c’è il tempo. La crescita manda a casa le persone, ma noi come Movimento vogliamo che nessuno rimanga indietro”. Così Beppe Grillo al raduno M5S a Palermo.

SHARE