SHARE

Tragedia sfiorata oggi pomeriggio sulla strada provinciale Lucca Sicula – Bivona. Travolta da una valanga di fango l’auto a bordo della quale viaggiavano un giovane bivonese, Giovanni Amoroso, e la figlia piccola.
“Intorno alle16:15 – racconta Giovanni Amoroso – stavo percorrendo il tragitto Lucca Sicula – Bivona, strada priva di manutenzione, e con fortissime piogge una valanga di fango ha fatto sbandare l’auto. Il posto è privo anche di rete, in auto avevo mia figlia e l’unica preoccupazione è stata estrarre la mia piccola dall’auto con grande difficoltà. Ho fatto tutto da solo tirandola in salvo subito perché l’auto veniva trascinata dal fango verso una dirupo”.

SHARE