Omicidio Loris, Veronica accusa il suocero: “Il bimbo lo ha ucciso lui”

Veronica Panarello vestita di nero, senza occhiali stavolta, nell’udienda davati al Gup di Ragusa Andrea Reale, per l’omicidio del figlio Loris, ha fatto dichiarazioni spontanee, sostenendo ancora che a ucciderlo e’ stato Andrea Stival. “Mio suocero – ha detto secondo quanto riporta l’Agi – mi ha detto di legare i polsi a Loris e io l’ho fatto”. Avrebbe utilizzato le fascette prese dal ripostiglio di casa. Nessun contraddittorio. Poi una telefonata: Veronica ha proseguito affermando di essere tornata nella stanza dove c’erano Loris e Andrea Stival, e di avere trovato il piccolo con il cavo usb avvolto attorno al collo.