SHARE

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Agrigento hanno arrestato a Favara per furto aggravato in concorso Andrea Castellino, 27 anni, originario di Palma di Montechiaro e residente a Cattolica Eraclea, già noto alle forze dell’ordine.
Castellino e un complice sono stati sorpresi dai carabinieri, in contrada San Benedetto, all’interno del capannone della ditta Hp Group srl, società sotto custodia fallimentare, mentre erano intenti a caricare materiale su un furgone. Castellino è stato subito bloccato, mentre il complice, che si trovava vicino al veicolo, si è dato alla fuga, ma è stato poi rintracciato dai carabinieri a Porto Empedocle nella sua abitazione: si tratta di L.R.C.R., 29 anni, denunciato alla procura della Repubblica di Agrigento per lo stesso reato. L’arrestato è stato trasferito nel carcere agrigentino di contrada Petrusa dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria.