SHARE

Il consiglio comunale di Montallegro ha approvato il bilancio 2016 così come proposto dalla giunta municipale. “Lo strumento finanziario, malgrado i drastici tagli dei trasferimenti statali e regionali prevede, tra l’altro – ha spiegato l’assessore comunale Andrea Iatì – fondi per i servizi essenziali per la collettività, come la refezione scolastica, gli abbonamenti per gli studenti pendolari, i buoni libro, il trasporto dei disabili ai centri di cura, il bonus socio-sanitario, contributi per le attività culturali e turistiche, per interventi igienico sanitari, per la protezione civile, per la pubblica illuminazione, per la raccolta dei rifiuti per i precari ex art 23, per la manutenzione delle strade e degli edifici comunali e altro”.

SHARE