SHARE
Il ministro ai Beni culturali e Turismo Dario Franceschini con lo scrittore Andrea Camilleri e il sindaco di Agrigento Lillo Firetto

“Trovo questa notizia davvero straordinaria, che porrebbe fine a decenni e decenni di ricerche senza esito. Doveva essere una cosa meravigliosa, la bellezza dell’antica città di Akragas! Sono anch’io esultante e commosso come agrigentino all’avvio della campagna di scavi consapevole che tutto ciò non potrà che portare benefici ad Agrigento”. Così lo scrittore Andrea Camilleri, cittadino onorario di Agrigento ha commentato questa mattina al telefono con il sindaco della città, Lillo Firetto, l’individuazione dell’area in cui verosimilmente si dovrebbe trovare l’antico teatro di Akragas.