SHARE

Sono stati arrestati dalla Polizia i tre romeni accusati di fare parte di una banda che commetteva furti tra le province di Agrigento e Caltanissetta. Il primo nsa – era stato fermato mentre cercava di fuggire a piedi dopo l’inseguimento: si tratta di Liviu Grigoras, 36 anni e adesso e’ toccato agli atri due, e cioe’ Ionut Mazere, 30 anni e Alexandru Iuliun Damian, 31 anni, che adesso sono detenuti nel carcere “Malaspina” di Caltanissetta. Anche gli altri due, dopo avere abbandonato l’auto in contrada Canicasse’, alla periferia di Caltanissetta, aveva cercato di fuggire a piedi e di nascondersi nelle campagne circostanti.

SHARE