SHARE

Nasce l’ASD Montallegro, la nuova società del piccolo comune Agrigentino parteciperà al campionato di Terza Categoria, riunendo principalmente giocatori locali e dalla vicina Cattolica Eraclea. Il Presidente è il giovane Massimiliano Scalia, il vice è Piero Russo, i dirigenti sono Giuseppe Cuffaro, Giuseppe Colautti, Alfonso Pilato,Piero Costa e Salvatore Mangiavillano. La guida tecnica sarà affidata a Fofò Gurreri vecchia gloria del calcio cattolicese e profondo conoscitore del calcio di categoria. Gurreri sarà coadiuvato per la parte atletica da Giuseppe Colautti. Nella giornata di ieri la compagine montallegrese capitanata da Isidoro Piazza, ha superato in amichevole ad Alessandria della Rocca la formazione locale per 3-1, dimostrando buone trame di gioco apprezzate anche da mister Gurreri. Le reti sono state siglate da Caruso, Piro e Paolo Marrella.
Sulle motivazioni che hanno spinto la giovane dirigenza montallegrese a questa nuova avventura, abbiamo interpellato il presidente Scalia che ci ha risposto così: “Forse l’idea è ambiziosa ma quello che vogliamo è riportare il calcio alla sua essenza: uno sport meraviglioso che fa sognare milioni di ragazzini e non, con la sua carica di messaggi positivi a livello sociale. Ringrazio chi ci sostiene in vari modi e invitiamo chiunque voglia dare una mano di qualsiasi tipo a farsi avanti!”

SHARE