Renzi a Taormina presenta il logo del G7, la diretta video

Il logo del G7 di Taormina “parte dal teatro” della cittadina “perché vogliamo incentrare il vertice su cultura ed educazione. Accogliendo i leader mondiali a teatro diamo il messaggio di quello che dovrà essere il G7: deve discutere di questioni politiche immediate, ma deve avere anche uno sguardo di orizzonte”. Lo ha spiegato il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, presentando nella cittadina siciliana il logo del vertice dei grandi del mondo. Una scelta, quella di Taormina, che “non è organizzativa, logistica o burocratica. Anzi: facciamo qualche sacrificio in più dal punto di visto organizzativo per farlo qui. Ma è un messaggio dopo che qualcuno ha messo in dubbio i valori di civiltà e di civilizzazione”. Ci sarà “qualche disagio per i cittadini e forse per gli addetti ai lavori, ma un luogo come questo è difficile da eguagliare”. Renzi ha poi spiegato che “io avevo scelto Firenze” come sede del G7,