VIDEO | Museo delle civiltà scomparse a Cattolica Eraclea, prosegue raccolta oggetti

Prosegue a Cattolica Eraclea la raccolta di oggetti antichi, utensili, attrezzature di un tempo utilizzate nei lavori tipici che costituivano le principali attività economiche di Cattolica Eraclea. La Pro Loco di Cattolica Eraclea in collaborazione con il consiglio di amministrazione della biblioteca comunale rinnova l’appello a tutti i cittadini a partecipare al fine di creare un Museo delle civiltà scomparse. Chiunque volesse partecipare può rivolgersi a Lorenzo Gurreri, Baldo Gurreri, Domenico Maria Miliziano, Alessandro Maria Miliziano, Alessandro Cammalleri , Giuseppe Terrasi e Saverio Alfano.
Centinaia i reperti finora raccolti, tre le sezioni museali finora previste una dedicata all’artigianato, un’altra all’agricoltura e una agli oggetti casalinghi. Tra i pezzi forti un mulino per la produzione di pasta.