Favara, il sindaco: GirgentiAcque dovrà rimborsare il canone di depurazione non dovuto, ecco i moduli

“Rinnoviamo l’invito ai cittadini favaresi a fare istanza di rimborso, nei confronti di Girgenti Acque S.p.A., degli importi pagati a titolo di canone di depurazione, per l’arco temporale che va dal 5 luglio 2011 ad oggi”. Lo ha scritto oggi su Facebook il sindaco d Favara Anna Alba. “L’Amministrazione Comunale – ha aggiunto – ha provveduto ad istituire presso l’URP, sito al primo piano nei locali di piazza Don Giustino, uno sportello adibito alla consulenza e la raccolta delle istanze di rimborso del canone di depurazione. Lo sportello è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30. Scaricate la modulistica e i documenti necessari per la richiesta di rimborso: http://bit.ly/2evwugF.  Non dimenticate – ha concluso il primo cittadino -di allegare le copie delle ricevute dei versamenti effettuati nell’ultimo quinquennio”.