Tentò di uccidere l’ex moglie, riberese condannato a 10 anni e 4 mesi

E’ stata confermata ieri dalla corte d’Appello di Palermo la condanna a dieci anni e quattro mesi di reclusione nei confronti di Alessandro Tavormina, 35 anni, di Ribera, imputato per tentato omicidio e stalking nei confronti dell’ex moglie.