Agrigento, Raciti (Pd): “Da Arnone ennesimo spaccato di squallore”

“Giuseppe Arnone non è più del Pd da tempo. Se le accuse dovessero risultare fondate, sarebbe l’ennesimo spaccato di squallore dopo avere perseguitato tanti dirigenti del nostro partito con le accuse più varie”. Lo ha detto all’Adnkronos il segretario regionale del Pd Fausto Raciti commentando l’arresto dell’avvocato Giuseppe Arnone di Agrigento con l’accusa di estorsione. Il legale è stato arrestato in flagranza di reato mentre – secondo l’accusa – intascava una tangente da una collega che avrebbe ricattato.