Salute, prevenzione malattie cardiovascolari ad Aragona: eseguiti 80 screening gratuiti

Nuova giornata all’insegna della prevenzione delle malattie cardiovascolari e del diabete nell’Agrigentino. L’equipe medica dell’associazione onlus A Cuore Aperto guidata dal professor Giovanni Ruvolo, in collaborazione con i Gruppi di Volontariato Vincenziano dell’arcidiocesi di Agrigento, nell’ambito del progetto “Scopriamo l’aneurisma dell’aorta ascendente”, ha promosso ieri nei locali del Palazzo Principe Naselli di Aragona una giornata di prevenzione gratuita cardiovascolare e screening diabetologico a cura del professor Orazio De Guilmi, presidente dell’associazione regionale Diabetici e Celiaci “Danilo Dolci”. Un’ottantina le visite con ecocardiogramma color doppler eseguite dal professor Ruvolo e dal cardiologo Fabio Triolo del Policlinico “Paolo Giaccone”.
Ineccepibile l’organizzazione della giornata di volontariato da parte del presidente dei Gruppi di Volontariato Vincenziano Sicilia Ins. Gabriella Giacco, dal presidente Gruppo di Volontariato Vincenziano Agrigento e da apprezzare l’impegno di tutti i volontari del gruppo Vincenziano di Aragona. Presente nonostante gli impegni da sindaco e da parlamentare anche Margherita La Rocca, tra le volontarie di A Cuore Aperto. “Un’occasione importante per prestare un servizio alla comunità di Aragona dal momento che molte persone hanno potuto godere di questa solidale opportunità di diagnosi”, ha commentato l’assistente spirituale diocesano dei Gruppi di Volontariato di Agrigento, don Salvatore Raso.