Montallegro, ecco il piano di miglioramento della differenziata porta a porta

“L’Amministrazione Comunale di Montallegro, nel tentativo di migliorare la raccolta differenziata porta a porta rispetto alle criticità già emerse in fase di attuazione del progetto, ha approvato una perizia di variante di razionalizzazione e potenziamento del servizio.
La perizia prevede, tra l’altro, la rimodulazione del calendario settimanale del servizio che dal 17 novembre entrerà in vigore: lunedì-organico e vetro,martedì-cartone,mercoledì-indifferenziata,giovedì-organico,venerdì-plastica,sabato-organico”. Lo ha annunciato su Facebook l’assessore all’Ambiente Andrea Iatì.
“Inoltre è previsto – ha spiegato l’assessore – un altro gasolone in aggiunta ai due già previsti,il potenziamento di ore lavorative per alcuni operatori,e una diversa gestione logistica di trasporto e smaltimento dei rifiuti negli appositi impianti.Il costo della perizia di variante non incide minimamente sulla tariffa in quanto le somme utilizzate derivano dal ribasso d’asta che la ditta ha fatto in sede di gara,come stabilito dal DD n°27 del 26/7/2016. La Giunta Municipale, inoltre ha già dato le proprie direttive al dirigente dell’Utc Laureato Tuttolomondo e al responsabile del servizio Francesco Maniscalco di procedere all’acquisto di altri cassonetti differenziati, per alcuni punti di raccolta, di bidoni differenziati per tutte le attività, di cestini differenziati e altre attrezzature varie per migliorare il servizio di raccolta che comunque sia pur con molte difficoltà ha visto, rispetto alla situazione di partenza, in piena emergenza rifiuti e in estate un considerevole e graduale miglioramento”. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito web istituzionale del Comune di Montallegro.