Ribera, dal 22 dicembre la Rassegna Teatrale Città delle Arance

L’associazione Socio Culturale “San Michele Arcangelo” di Calamonaci, in collaborazione con il Comune di Ribera, il comitato provinciale di Agrigento Libertas e Radio Torre Ribera, ha promosso la “Rassegna Teatrale di Ribera città delle Arance”. Il Comune patrocinerà la rassegna – afferma l’assessore Cristina Cortese – con un cartellone prestigioso che avrà come protagoniste sei compagnie professionistiche e due compagnie locali, ovvero “Teatro e Amicizia Allavam” e “Arridi ca ti Passa”. Una rassegna con nomi importanti del teatro che sicuramente attirerà un gran numero di appassionati e che rappresenterà il fulcro delle attività culturali della nostra città. Direttore artistico della ventunesima edizione è Enzo Raffiti. La rassegna, che si svolgerà al Cine Teatro Lupo, prenderà il via il 22 dicembre 2016 per concludersi il 21 aprile 2017. Il cartellone completo, già reso pubblico, sarà presentato, a giorni, alla stampa al palazzo comunale dal direttore artistico. Questi gli appuntamenti e le opere da rappresentare: 22 dicembre Ernesto Maria Ponte e Sergio Vespertino in “Rascatura”, 13 gennaio il Triangolo no Trio con INPS,“Invalidi? Neanche per sogno!”, 3 febbraio il Teatro dei Saitta in “Falsari si nasce”, 25 febbraio Antonello Costa con “Allegro, Allegro”, 15 marzo “Minchia Signor Tenente” di Antonio Grosso con regia di Nicola Pistoia, 1 aprile “Se ti sposi mi rovino” di Marco Cavallaro, 7 aprile Associazione Teatrale Arridi ca ti Passa in “Non è vero….. ma ci credo” di Peppino De Filippo con regia di Giuseppe Cipolla, 21 aprile Teatro e Amicizia Allavam in “Uomo e Galantuomo” di Eduardo De Filippo, con regia di O. Vesco.