Giallo a Camastra, disposta autopsia su cadavere pensionato

La Procura della Repubblica di Agrigento ha disposto l’autopsia sul cadavere di Vincenzo Alù, il pensionato 76enne di Camastra trovato ieri sera senza vita in casa, in un’abitazione della periferia del paese. Alù, che abitava da solo, era riverso a terra, in camera da letto. Sul posto, non appena è scattato l’allarme, sono intervenuti sia i carabinieri della locale stazione che quelli della Compagnia di Licata, oltre al Ris di Messina. Non si conoscono ancora le cause della morte di Alù, che potrebbe essere stato ucciso. L’indagine è coordinata dalla pm Silvia Baldi. I rilievi nell’abitazione dell’uomo sono proseguite fino a tarda notte, ma ancora non è chiara la causa di morte. Nella casa del pensionato – secondo quanto riporta l’Adnkronos – pare che siano stati riscontrati segni di effrazione né di violenza sull’uomo.