Montallegro, dai contributi alle associazioni alla differenziata: i nuovi provvedimenti approvati in Consiglio

Il consiglio comunale di Montallegro, presieduto da Francesco Colletti, ha approvato ieri diversi provvedimenti su proposta della giunta guidata dal sindaco Pietro Baglio. Via libera all’adozione del regolamento per la concessione di contributi per il trasporto dei disabili ai centri di cura e di riabilitazione convenzionati con l’ASL a seguito del quale verranno erogati i fondi già previsti in bilancio; all’adozione del regolamento per la concessione in uso dei locali del centro sociale polivalente da parte delle associazioni culturali, musicali, sportive e ricreative. Approvati anche: lo schema di convenzione del servizio di tesoreria e il regolamento dei rifiuti solidi urbani alla luce del nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta.
“Sulla raccolta differenziata porta a porta, tuttavia, come concordato tra i consiglieri presenti – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Andrea Iatì – sarà oggetto di ulteriore approfondimento in sede di conferenza dei capigruppo al fine di coinvolgere nella tutto l’intero consiglio comunale, visto tra l’altro che erano presenti solo 6 consiglieri su dodici tra cui il presidente del consiglio”. I presenti alla seduta del consiglio erano: Francesco Colletti, Andrea Iatì, Antonino Siggia, Marilena Ferraro, Leonardo Zambito, Salvatore Panarisi.