Referendum, secondo exit poll Ipr: il sì fermo al 39-43%, il no schizza al 57-61%

Il secondo exit poll ponderato di Ipr per la Rai allarga ancora di più la distanza: ora il sì è fermo al 39-43%, mentre il no raggiunge il 57-61%. Intanto, subito dopo l’uscita degli exit poll che danno la sconfitta del referendum italiano voluto da Matteo Renzi i mercati valutari hanno reagito nervosamente. L’euro ha perso quasi l’1% ed è quotato al momento contro il dollaro a quota 1,0573.