Agrigento, l’avvocato Arnone condannato in via definitiva per calunnia

E’ diventata definitiva la condanna a un anno e quattro mesi di reclusione per calunnia a carico dell’avvocato Giuseppe Arnone di Agrigento, finito di recente in carcere con l’accusa di estorsione e poi scarcerato dal tribubale del riesame. La Corte di Cassazione – come riporta l’AdnKronos – ha rigettato il ricorso presentato dal legale di Arnone, condannato dalla Corte d’appello di Palermo per calunnia nei confronti di alcuni esponenti del Partito democratico di Agrigento, Domenico Pistone, Angela Galvano, Epifanio Bellini. Atteso l’ordine di esecuzione della Procura generale di Palermo.