Pensioni, Istat: cala numero pensionati, -600mila in 8 anni

Cala il numero dei pensionati. Nel 2015 risultano 16,2 milioni (-80mila rispetto al 2014 e -600mila sul 2008). E’ quanto rileva l’Istat nel focus sulle condizioni di vita dei pensionati 2014-2015. In media percepiscono un reddito pensionistico lordo di 17.323 euro (+283 euro rispetto all’anno precedente). Le donne sono il 52,8% e ricevono in media importi di circa 6mila euro inferiori a quelli maschili.

Secondo i dati resi noti oggi dall’Istat, nel 2015 aumenta il reddito pensionistico lordo, portandosi a 17.323 euro, 283 euro in più sull’anno precedente.”Il problema – ha commentato Massimiliano Dona, presidente dell’Unione nazionale consumatori – è che le medie del pollo inevitabilmente non danno la misura di quanti pensionati non riescono ad avere soldi sufficienti per poter mangiare e sono costretti ad andare nelle mense dei poveri”.