Teatro e ceramica a Sciacca, al Samonà Giobbe Covatta e Gaspare Patti

La comicità di Giobbe Covatta e l’arte del maestro ceramista Gaspare Patti. Inizia la rassegna di teatro e ceramica al “Samonà” di Sciacca, domani, sabato 17 dicembre 2016. Lo ricorda in una nota l’assessore allo Spettacolo e alla Promozione della Ceramica Salvatore Monte. “Ai quattro appuntamenti con il cartellone invernale del Samonà (Giobbe Covatta, Serena Autieri, Toti e Totino e Massimo Lopez) – dice l’assessore Salvatore Monte – abbiamo voluto affiancare l’iniziativa ‘Quattro artisti per quattro serate’ per dare una vetrina all’arte della ceramica saccense, con i suoi interpreti. Domani, al teatro popolare in occasione dello spettacolo ‘La Divina Commediola’ di Giobbe Covatta’, ci saranno in esposizione le opere del maestro ceramista Gaspare Patti, che ringrazio per il grande affetto dimostrato in questi anni nei confronti della nostra città. Seguiranno le mostre di Angelo Toto il 22 dicembre in occasione dello spettacolo di Serena Autieri, il 27 dicembre di Salvatore Sabella per la serata con Toti e Totino e infine il 20 gennaio 2017 si chiude con Alberto Soldano nel giorno in cui si recupererà lo spettacolo di Massimo Lopez che il 10 dicembre ha dovuto dare forfait causa influenza. Invito, dunque, tutti al Samonà per gustare sul palcoscenico e nel foyer del teatro l’arte di grandi artisti”.