Agrigento, i Quartet Folk all’Hospice del San Giovanni di Dio

Iniziativa di solidarietà dei Quartet Folk nei confronti dei degenti dell’Hospice e dei loro congiunti. Lunedì 19 dicembre, dalle ore 10,30, il quartetto musicale agrigentino si esibirà nei locali del San Giovanni di Dio di Agrigento, con il proprio repertorio di musica popolare siciliana inerente le ormai imminenti festività del Santo Natale.

Con strumenti tipici del natale come zampogna e ciaramella il gruppo, composto dai giovani agrigentini Antonio Cannella, Ciccio Carnabuci, Gerlando Barbadoro e Dario Mantese, non nuovo a tali iniziative benefiche, vuole così esprimere la propria vicinanza a quanti, in questo momento, soffrono gravemente per la propria condizione di ammalati, alle famiglie e agli amici che li assistono e si occupano di loro, ma anche a tutto il personale sanitario del reparto, che si distingue per la grande umanità e professionalità.

Il 19 dicembre sarà anche l’occasione per ricordare la signora Maria Concetta, mamma di un loro amico Alessandro Seminerio, recentemente scomparsa a seguito di un male incurabile e assistita nei suoi ultimi giorni proprio presso il reparto Hospice del San Giovanni di Dio, dove tra gli altri operano i dottori Geraldo Alongi, Pasquale Lattuca, A. Bonifacio.