Realmonte, sport ed integrazione con la manifestazione “Un Calcio alla Discriminazione”

Si è svolta la manifestazione sportiva “Un Calcio alla Discriminazione”, presso il campetto Lido Rossello di Realmonte. Dopo la Santa Messa, celebrata da don Pino Agozzino, si sono giocate le partite che hanno visto in campo le seguenti squadre: vecchie glorie dell’Amministrazione ed i ragazzi dall’Associazione “Acuarinto”. In campo il Sindaco Calogero Zicari, l’Assessore Emanuele Fiorica, l’ex Sindaco Piero Puccio, vari dipendenti comunali ed i ragazzi dell’Acuarinto.

Un momento festoso di solidarietà, sport e socializzazione che l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Acuarinto”, ha organizzato nell’ambito del cartellone delle manifestazioni natalizie. Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco, ing. Calogero Zicari, e dall’Assessore allo Sport, avv. Sabrina Lattuca, i quali hanno dichiarato: “Un’ottima iniziativa, con un momento importantissimo di profonda riflessione, seguito da un momento di aggregazione e di sano divertimento. Ringraziamo Don Pino Agozzino, i responsabili ed i ragazzi dell’associazione “Acuarinto” e tutti gli intervenuti per l’ottima riuscita della manifestazione”. Nel corso del suo intervento la responsabile dell’Associazione “Acuarinto”, dott.ssa Meri Fiore, ha sottolineato: “Questi momenti di aggregazione sono importanti per tutta la nostra Comunità; ringrazio, dunque, l’Amministrazione Comunale per l’attenzione verso queste delicate tematiche”.