Insieme per Realmonte: “Problemi con i riscaldamenti, freddo e gelo nelle scuole realmontine”

“Vergogna! Freddo e gelo nelle scuole realmontine! Visti i problemi con l’accensione dei riscaldamenti di cui ci siamo occupati anche l’anno scorso, da sabato stimoliamo tramite i rappresentanti scolastici le autorità preposte (cioè il Sindaco) per avere certezza che oggi sarebbero stati accesi i riscaldamenti nelle scuole dei nostri figli”. E’ quanto si legge sulla pagina Facebook del gruppo consiliare Insieme per Realmonte. “Ci è stato detto tramite i canali ufficiali della scuola che stamattina sarebbero stati accesi. Il Sindaco ha ammesso che il gasolio c’era ma che purtroppo l’ufficio tecnico non aveva ancora predisposto nulla. Abbiamo atteso con pazienza l’accensione dei suddetti riscaldamenti; ci veniva detto che ci si stava lavorando e nel frattempo i bambini ed i ragazzi gelavano. A parte il fatto di non avere risolto il problema anche dopo le continue sollecitazioni, ma non si dovrebbero avviare a dicembre al massimo i riscaldamenti? Ed in ogni caso, viste le temperature miti di dicembre, non poteva essere fatta la manutenzione durante le lunghe festività natalizie? È inaudito! Non sono cose che si programmano? Oppure si aspetta sempre che si gridi e si protesti come da sabato facciamo alcuni genitori? Non si può nemmeno scaricare la colpa sugli uffici, perchè ricordo che le responsabilità sono sempre politiche! La guida e l’indirizzo, la programmazione delle competenze amministrative comunali spettano sempre al Sindaco in primis! Qui siamo difronte ad un grave caso di negligenza e siamo pronti anche alle dovute denunce se chi di competenza non mostrerà la dovuta attenzione ai piccoli e la dignità lavorativa alle maestre ed a tutto il personale scolastico!”.