Maltempo nell’Agrigentino, clochard trovato morto a Canicattì

Il maltempo fa una vittima a Canicattì, nell’Agrigentino, dove un uomo di 53 anni, che da tempo viveva in strada, è stato trovato senza vita dai carabinieri allertati da alcuni passanti che in piazza Vespri avevano notato il corpo esanime. La causa più accreditata – secondo quanto riporta l’Ansa – è quella del decesso per il freddo. A Canicattì, che si trova in un’area interna, a una trentina di chilometri dalla costa, la temperatura è abbastanza rigida. La salma è stata trasportata alla camera mortuaria.