Tv, il Commissario Montalbano alla Valle dei Templi, il sindaco: grande vetrina per la città

E’ pronto l’incontro segretissimo fra il commissario Salvo Montalbano e la fidata Ingrid Sjöström, motivo per il quale si sono dati appuntamento in un luogo dove nessuno dei due è conosciuto. Le scene, registrate lo scorso 21 aprile nell’area del tempio di Giunone nella Valle dei Templi, sono state montate. L’episodio della prestigiosa e seguitissima serie «Il commissario Montalbano», ideata da Andrea Camilleri e prodotta da «Rai Fiction» e «Palomar», verrà messo in onda alla fine di febbraio, come riporta il Giornale di Sicilia oggi in edicola. Una “vetrina” importante per il Parco archeologico di Agrigento. Una “vetrina” che potrebbe avere importanti influenze sulla presenza turistica. «Abbiamo fatto la corte alla Palomar – ha detto ieri il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto -. Alla fine, il risultato sarà eccellente. È una straordinaria vetrina per la nostra città. C’è da tenere in conto, infatti, che lo share della serie televisiva, in prima serata, è elevatissimo. E che inoltre il prodotto viene venduto a numerosissime emittenti estere. Sarà veicolo, uno straordinario ed efficace veicolo, di marketing territoriale».