Maltempo, Coldiretti: produzioni agricole devastate in Sicilia

Produzioni agrivole devastate in Sicilia. E’ l’allarme di Coldiretti. La pioggia di queste ore ha ancora piu’ limitato la viabilita’ interna e gli agricoltori hanno serie difficolta’ a raggiungere le aziende. L’organizzazione regionale di settore sta monitorando i danni alle colture in seguito alle alluvioni. Al momento le segnalazioni piu’ gravi riguardano la zona di Castronovo (Palermo) con gravissimi danni ai pescheti. Smottamenti nei terreni con ortaggi nella zona del catanese e sempre nella fascia etnea “si temono danni all’apparato radicale degli agrumi che si potranno accertare nei prossimi giorni”, aggiunge Coldiretti Sicilia. Lo stesso nell’area agrumicola del Messinese e del Catanese. Le strade si stanno trasformando “in percorsi di guerra”: muri di contenimento caduti, buche che con gli anni sono diventate vere e proprie voragini, aziende che trasformano la produzione costrette a rallentare il lavoro con forti ritardi nelle consegne, conclude l’organizzazione agricola.