Agroalimentare, Cracolici: al via il piano di difesa fitosanitaria del pistacchio

“Sono state avviate le attivita’ preliminari per il piano di difesa fitosanitaria del pistacchio”. Lo annuncia in una nota l’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici a margine di un tavolo tecnico con istituzioni scientifiche, esperti del servizio fitosanitario regionale e i rappresentanti dell’associazione per la tutela del pistacchio di Raffadali che si e’ riunito oggi in assessorato. “Il programma – prosegue – prevede una prima fase di monitoraggio dei principali parassiti del pistacchio nel comprensorio di Agrigento. uccessivamente verra’ predisposto un piano di difesa fitosanitaria nel rispetto della normativa nazionale. Sulla base delle attuali conoscenze verranno inoltre stilate delle linee guida di supporto ai produttori. L’obiettivo del piano e’ quello di tutelare e valorizzare questa coltura di grande pregio, legata alla storia e all’identita’ del comprensorio di Agrigento che interessa numerose aziende ricadenti in un bacino di circa 15 comuni su una superficie coltivata stimata intorno ai 500 ettari”.