Palma di Montechiaro, si è dimesso il sindaco Pasquale Amato

Pasquale Amato, sindaco di Palma di Montechiaro, si è dimesso. Insieme a lui ha lasciato l’incarico pure il vice sindaco Provvidenza Maria Mogavero. Amato, di recente, è stato fortemente contestato dall’opposizione e le difficoltà politiche e amministrative si sono concretizzate anche nella mancata approvazione del bilancio di previsione. Pasquale Amato è stato il sindaco che ha fatto demolire immobili abusivi, in un paese tristemente noto per le costruzioni illegali, e si è battuto per l’acqua pubblica. Nel settembre 2014, in un solo mese, ricevette quattro lettere intimidatorie.