Agrigento, il comune mette in vendita 51 immobili

Sono cinquantuno le unità immobiliari di proprietà del Comune, per un valore complessivo di 500 mila euro, che verranno messe in vendita a seguito di bando pubblico. Si tratta di unità immobiliari in maggior parte, situate nel centro storico e in periferia. La notizia è stata comunicata questa mattina, nel corso di un incontro con la Stampa, dal sindaco Lillo Firetto, dall’assessore comunale al Bilancio e Patrimonio, Giovanni Amico e dal Dirigente del Settore. Il valore catastale indicato per ogni singola unità è stato determinato dalla “Commissione di valutazione dei beni comunali”. “In questo anno – ha spiegato il sindaco Lillo Firetto – si è proceduto a censire in maniera puntuale il patrimonio municipale. Cosa nient’affatto scontata. Oggi si procede con la vendita di beni del patrimonio disponibili, inutilizzati, che costituivano sovente, causa di perdita di risorse. Una essenziale opera di efficientamento”.