Maltempo, allerta gialla in Sicilia: temporali, vento e mare molto agitato nell’Agrigentino

Il maltempo sta creando disagi in Sicilia. A Palermo il forte vento ha divelto alcuni alberi, uno è caduto su un’auto parcheggiata. In centro si sono verificati crolli di cornicioni, i vigili urbani hanno chiuso alcune strade, come quelle tra piazza Sturzo e corso Scinà. La Siremar ha sospeso i collegamenti da Trapani verso le isole Egadi e da Palermo a Ustica. Allerta gialla oltre che a Palermo anche nelle province di Caltanissetta, Enna, Siracusa, Trapani, Agrigento e Ragusa: in corso con temporali, forte vento e mare molto agitato.